Rieti, 15 Settembre 2017

PROMOSSO DA:

La ricostruzione edilizia va contemplata come un’azione necessaria, all’interno di un piano integrato di riqualificazione che privilegi le aree e le attività produttive più dinamiche, al fine di assicurare una ripresa rapida del tessuto economico e di garantire ai territori nuove prospettive lavorative. Appare, inoltre, essenziale definire e condividere un progetto di governance incentrato su una stretta e virtuosa collaborazione tra governo centrale, sindaci, imprese e società civile locale.

RIETI 15 SETTEMBRE 2017

14:30 – SALUTI

Antonio Cicchetti – Sindaco di Rieti
Vincenzo Regnini – Presidente CCIAA di Rieti
Giacomo Roversi – Presidente Edilformazione

RELAZIONE INTRODUTTIVA

IL PROGETTO FORMIAMO IL TERRITORIO
Massimo Calzoni – Presidente FORMEDIL

SCENARI E PROSPETTIVE

STRATEGIE PER LA RIGENERAZIONE DELLE AREE INTERNE DELL’APPENNINO CENTRALE
Maria Gigliola Cirrillo, Comitato Nazionale Aree Interne Presidenza Consiglio dei Ministri

INTERVENGONO
Maurizio Aluffi, Presidente GAL “Vette Reatine” e Consigliere Formedil
Stefano Macale, Segretario nazionale Filca CISL in rappresentanza anche di Fillea CGIL e Feneal UIL
Francesco Nelli, Sindaco di Cittareale
Carlo Patrizio, Docente a contratto presso La Sapienza – Università di Roma
Stefano Petrucci, Presidente ANCE Lazio

COORDINA
Alfredo Martini, Direttore Civiltà di Cantiere

16:45 – LA RICOSTRUZIONE TRA TECNOLOGIE TRADIZIONALI E INNOVAZIONE

Rodolfo Brandi, CEO EDILMAG
Cono Federico, Prefetto e vicepresidente ATECAP
Dario Mantovanelli, Marketing Manager Wienerberger Italia
Corrado Villa Presutti, Divisione Grandi Progetti Mapei SpA

18:00 – INTERVENTO ISTITUZIONALE

Nicola Zingaretti, Presidente REGIONE LAZIO*

18.15 – CONCLUSIONI

Francesco Sannino, Vicepresidente FORMEDIL

* in attesa di conferma

INFO

SEDE

Auditorium Camera di Commercio
Via Paolo Borsellino, 16
02100 Rieti RI

TEL

06 852612

WEB

www.formedil.it

Rilascio Crediti formativi


Periti Industriali: 3 CFP

TECHNICAL PARTNER

Vuoi diventare Technical Partner? Scrivi a info@civiltadicantiere.it